Dizionario

Baia

Una piattaforma orizzontale, di altezza minima compatibile con i carrelli transpallet e/o carrelli a forche e/o attrezzatura di movimentazione. Usata come supporto per l’assiemaggio, la movimentazione ed il trasporto di merci e carichi.

Balanced Scorecard

Sistema di misurazione e di gestione che interpreta la performance di un'impresa secondo quattro differenti prospettive: economico-finanziaria, soddisfazione del cliente, prestazioni dei processi aziendali interni, apprendimento e crescita delle competenze organizzative.

Bancale (o Pallet)

Pedana solitamente di legno, su cui vengono impilati i colli per facilitare le operazioni di carico, scarico, e magazzinaggio della merce. Può essere a due a quattro vie, a seconda delle possibilità di essere inforcato da apposite macchine elevatrici su due lati o su tutti e quattro. Le dimensioni variano in genere da 1m. x 0,80cm (quelle dell'Europallet, ufficiali) a 1m x 1,20m (pallet ISO).

Banchina

Spazio intorno alle porte d’entrata o di uscita, nel quale vengono posizionati i colli o i bancali di merce in arrivo, in attesa di allocazione, o in partenza, in attesa del carico sul mezzo di trasporto.

Barcode

Il codice a barre è una simbologia o un alfabeto per la codifica di informazioni in un formato tale da poter essere acquisito automaticamente da opportuni lettori.

Batch picking

Modalità di prelievo in cui la missione dei singoli operatori di picking consiste nell’evasione di un lotto di ordini completi o di un lotto di frazioni di ordini.

Bill of lading (B/L)

Polizza di carico marittima.

Bolla di carico

Documento che certifica l'avvenuto ingresso di una data quantità di beni all'interno di un magazzino.

Bolla di entrata

Documento predisposto all’interno dell’azienda, su carta o a video terminale, utilizzato quale supporto di controllo dai ricevitori e che serve a testimoniare l’avvenuto carico della merce, nella qualità e nelle quantità effettivamente consegnate dal fornitore.

Bolla di prelievo o di scarico

Documento che certifica l'uscita di una data quantità di merce dal magazzino.

BOM (Bill Of Materials)

Lista di tutte le parti, i subassiemi e le materie prime che compongono un particolare assieme, che indica le quantità richieste da ciascuno.

Booking note

Conferma riserva spazio su nave.

Buffer stock

Scorta cuscinetto, ovvero quantità di materie prime, semilavorati o prodotti finiti tenuta a disposizione in caso di discontinuità nelle forniture.

Bulk

Termine utilizzato per descrivere merci non confezionate come le derrate (es. carbone, grano, caolino, petrolio, ecc.) che possono essere solide (dry-bulk) o liquide (liquid-bulk).

Bulk carrier

Nave per rifuse solide, per quelle liquide si preferisce il termine tanker.

Business to Business (B2B)

Insieme delle transazioni commerciali on-line tra aziende. Commercio Elettronico che si interessa delle transazioni fra aziende, e non di quelle fra azienda e consumatore finale (per esempio l’invio, l’elaborazione e l’evasione di ordini fra un produttore e i suoi distributori).

Business to Consumer (B2C)

Insieme delle transazioni commerciali on-line tra imprese e consumatori finali. Commercio Elettronico che si interessa delle transazioni fra una azienda e i suoi consumatori finali (per esempio la possibilità di acquistare prodotti di consumo da un “supermercato virtuale”).